Pagine

venerdì 15 aprile 2011

Community Singing



Mercoledì scorso durante la settimana dedicata al bambino, la scuola di James avrebbe dovuto partecipare ad un momento pubblico al campus con canti mimati. Purtroppo proprio mercoledì il tempo piovosissimo non ha permesso spostamenti (anche se al pomeriggio i grandi sono riusciti ad andare in palestra)-quindi il community singing è stato  spostato a scuola! Chi fra noi genitori era libero si è recato alle 10:15 a CSDC (Child Study and Development Center http://csdc.unh.edu/ ) per condividere. E' stata una mezz'oretta molto piacevole, anche se qualcuno dei più piccini si è sciolto in lacrime quando è venuto il momento di salutare papà o mamma un'altra volta e James mi ha chiesto: vengo a casa con te adesso?
Avremo, spero, bei ricordi di questo anno scolastico. E oggi James a scuola ha avuto la visita di un riccio!

4 commenti:

Ufficio XII ha detto...

pensare alle lacrime del distacco mi ha ricordato l'anno scorso..per me un anno durissimo con Maggie che ha pianto un anno intero o quasi...un altro mondo rispetto ad oggi!!!!!!!

Sandra ha detto...

Vero, i saluti possono essere tragedie finchè non metabolizzano che poi mamma si "rifa viva"!

Ufficio XII ha detto...

infatti... e nel mio caso è stata dura:) speriamo oggi di sentirci è un bel pò che non accade!noi a festa fino a tardino:)

Francesca ha detto...

Troppe feste, state fuori finchè potete e in buona compagnia. L'anno scorso è stata dura per Margherita, James non mi ha mai dato questo tipo di problemi ma quest'anno sono così contenta di vederlo più partecipe....ci voleva tempo...